TRENDING

giovedì 7 aprile 2016

#50delos40: Estopa nell'anniversario de los 40 per OpelBasico


Los 40 Principales, radio storica spagnola e latinoamericana, comparabile alla nostra RDS, quest'anno festeggia il suo cinquantesimo anniversario e per questa grande occasione sta organizzando una lunga serie di eventi e concerti dal vivo, fra i quali il concerto di Birdie o lo spettacolo unico offerto ieri sera da Estopa, un gruppo famosissimo in Spagna di rumba catalana.

Chi son Estopa? 

La band non è esattamente il tipo di gruppo di cui siamo abituati a scrivere in questo blog, ma sono senza dubbio una parte molto importante della cultura musicale spagnola.

Prisa
Quando uno straniero si trasferisce in Spagna, a seconda di quale sia la sua meta scelta, il suo modo di entrare a contatto con la musica locale può essere completamente differente.

Se arrivi a Barcelona, prima della stagione festivalera estiva, puoi tranquillamente ripartire con l'idea che in Spagna si ascolti solo musica elettronica, se si va in vacanza solo nelle grandi mete turistiche si può pensare che gli unici artisti del paese sono Kiko Rivera e Henry Mendez, al sud che esiste solo il Flamenco e al nord il rock classico spagnolo per poi arrivare a Madrid e scoprirla come la capitale dell'indie.

Io la musica spagnola la scoprii a Salamanca, prima di emigrare nella elettronica catalana ed il mio primo approccio "lucido" alla musica "autoctona" è stato nel corso di spagnolo.
Avete presente il classico "listening" che in inglese di solito è "Blowin in the wind" di Bob Dylan?
Il mio primo "listening" in castigliano è stato "La raja de tu falda" di un gruppo che si chiama Estopa.




Por la raja de tu falda yo tuve un piñazo con un Seat Panda

Praticamente il risultato del listening era: un ragazzo sta guidando e ad un certo punto una  donna con una gonna con uno spacco molto audace gli attraversa la strada. Il ragazzo perde la concentrazione e sbatte con la sua Seat Panda.

A livello testuale possiamo comparare Estopa ai mitici testi degli 883, con un tocco di Bar Mario di Ligabue.


E quindi, chi sono Estopa? Son David e José Muñoz, due fratelli di Cornellà che formarono un band di rock utilizzando le sonorità della rumba catalana  nel 1999. In Spagna sono una vera e propria istituzione ed hanno creato un subgenero nell'ambito del rock, colmo di imitatori, come per esempio Melendi.

Sono probabilmente , nell'ambito della musica commerciale spagnola, il gruppo che da meno rabbia da ascoltare perché hanno un fondo autentico, e anche se personalmente non è il mio genere musicale  lo preferisco a moltissime altre cose.

Così martedì sera, sono andata  volentieri a vederli nell'ambito della manifestazione Basico 40 al Circulo de Bellas Artes di Madrid. 

(Anche se ammetto di aver vissuto un momento imbarazzante riguardo al mio livello di conoscimento del gruppo in quanto per medio concerto stavo aspettando che suonassero "Zapatillas", hit del Canto del Loco, altro gruppo famosissimo spagnolo, finché non ho visto la scaletta)

David e Jose sono stati i protagonisti di uno show spettacolare nel quale brindarono al compleanno della radio invitando i fans a ballare e a passare una esperienza unica, ripassando la maggior parte dei lori grandi successi come "Vino Tinto", "Ya no me acuerdo" o "Tu calorro" ma anche presentado i nuovi pezzi dell'album "Rumba a lo desconocido".
















La setlist:

Nadie Sabe
Vino Tinto
Pastillas para dormir
Estatua de sal
Tu calorro
Mundo marron
Ya no me acuerdo
Sin Sombrero
Gafas de rosa
Ando buscando
Fin de semana
Cacho a cacho
Como Camaron





I fans del gruppo hanno potuto seguire in diretta la trasmissione in streaming dell'evento attraverso la web de Los40Principales. Il concerto potrà essere riascoltato domenica 17 aprile sintonizzando la radio dalle 21 alle 22, e rivisto in 4O TV il venerdì 6 di maggio alle 17 e alle 22, oltre ad essere disponibile on demand su Los40.com


A questo link potete vedere le nostre foto: ESTOPA OPELBASICO40






 
Back To Top