TRENDING

mercoledì 26 giugno 2013

Dcode 2013: come chiudere il verano



Anche quest anno il Dcode a Madrid,  è l ultimo festival a presentare la sua line up, e come ogni anno porta gradite sorprese per chiudere l'estate festivalera. 
In questo caso parliamo di niente poco di meno che i Vampire Weekend, che per chi non  può andare a Bilbao a vederli é stata la notizia del secolo.


Oltre ai VV, i Foals che dal Fib del 2010 é stato quasi impossibile rivedere se non come supporter dei Red Hot Chili Peppers, e i Franz Ferdinand, che per quanto onnipresenti in qualsiasi festival,  é innegabile che ogni loro concerto é una festa incredibile, e poi, chi non adora a Alex Kapranos?!


Solo per questi 3 nomi consiglio comprare il biglietto prima del 31 agosto a 49.99, e sinceramente, per questo prezzo, ne vale completamente la pena.

Il Dcode é un festival che nelle due edizioni precedenti si é evoluto, e dimostra essere in continuo cambiamento con l'ennesima variazione del 2013: solo un giorno, sabato 14 settembre.

Questo cambio porta ad una line up decisamente etereogenea, che le due edizioni precedenti divideva in un cartel che si differenziava in stili di pubblico fra il venerdì e il sabato, ma si spera che inviti ad un pubblico un po' differente da quello dell'anno scorso dei Justice, che proprio non riusciva a stare zitto durante il concerto dei Sigur Ros..

In questo caso é presente molta musica spagnola che può a primo impatto far dubitare i più puristi; Amaral? È strano, ma ci sará pur sempre qualcos'altro da sentire, e Love of Lesbians che sono un classico del indie iberico potrebbero risultare una bella sopresa per chi non li conosce.
Il resto dei gruppi, son nomi minori, ma quasi tutti con un percorso interessante, come per esempio gli spagnoli Toundra, già presenti nel 2011.

Realisticamente, un concerto dei Vampire Weekend solo non costerebbe mai meno di 40 Euro, senza ombra di dubbio a questo punto vale la pena spendere 10 euro in più e vedere anche Foals e Franz Ferdinand, sperando che il pubblico madrileno, che non è esattamente il più silenzioso e rispettoso ai concerti, almeno questa volta si comporti bene.






Update:
A poche settimane dall'evento chiude il cartel del festival con l'incorporazione del gruppo di elettronica barcellonese "Buffet Libre".
Ricordiamo che rimangono solo 4 giorni per comprare il biglietto a 49.90 (52 con spese di prevendita), solo fino al 31 Agosto.
Ora non ci resta nient'altro che aspettare gli orari e sperare che Amaral non suoni fra Foal e Vampire Weekend come il cartel lascia presagire!!!
Questa la line up definitiva:



Per le ultime notizie seguiteci sul nostro twitter @babemavisblog

 
Back To Top