TRENDING

martedì 1 settembre 2015

Italia: esce oggi il nuovo brano di Livia Ferri "Gratitude"



In esclusiva streaming su LostHighways Livia Ferri, presenta il nuovo brano "Gratitude" feat. Paola Fecarotta (armaud), settima canzone dell'aspettato album in uscita il 30 Novembre "A Path made by Walking"
Livia Ferri è una cantautrice romana che nel novembre del 2012 pubblica il suo disco di debutto “Taking Care”  prediligendo la lingua
inglese per le sue composizioni, che si inspirano al folk  e al fado portoghese.e grazie a Hopefully e a canzoni come Pavlov, inizia ad essere conosciuta nell'ambiente musicale underground.

 
Hopefully

Pavlov 

 
Nel 2015 la cantante inizia a promuovere le canzoni del nuovo album "A Path made by Walking" presentando i brani a distanza di 45 giorni, un nuovo percorso iniziato a gennaio con Hyperbole e il suo videoclip che rivela un cambiamento verso una linea più intima e intensa che ci ha sopreso positivamente. La voce di Livia rispetto al primo album ci comunica molto più intensamente le sue emozioni e ci ricorda grandi artisti di calibro internazionali, tanto che ci porta ad aspettare con ansia ogni 45 giorni i nuovi brani del disco.
Fino ad ora ne sono stati presentati sei, mentre il disco ne conterrà otto, affiancati affiancati da due canzoni strumentali. 



Hyperbole 

In questo link potete ascolta l'ultimo brano presentado "Gratitude" disponibile da oggi in radio e sulle principali piattaforme digital, una canzone che ricorda lo stile intimo, personale e coinvolgente dei precedenti brani.  ma che evidenzia ancora di più le possibilità di un approccio internazionale che possiede la songwirter con la sua voce calda ed avvolgente e le atmosfere sempre più intime.

Livia Ferri su "Gratitude":
"Un ringraziamento alla vita, ai dolori, alle persone che anche mi hanno fatto male, alla forza degli elementi della natura che mi hanno ricordato chi sono e le armi e gli strumenti che ho, che mi rendono viva.
Un ringraziamento alla solitudine e alla condivisione."



Ecco tutti i brani diffusi da "A Path made by Walking": 
"Hyperbole" (26 gennaio), "The Boss" (10 marzo), "Dots" (21 aprile), "Heritage" (3 giugno), "Patterns" (15 luglio) insieme ad uno speciale e inaspettato lancio della strumentale "Love""Gratitude" (1 settembre), oltre ad una versione in studio di “Comfort Me” di Feist (SpotifySoundcloudITunesDeezer).
Ricordiamo inoltre che il disco è frutto di una riuscita campagna di crowdfunding su IndieGoGo.com




A parte consigliarvi l'ascolto di quest'artista di respiro fortemente internazionale non ci resta altro che sperare di poterla vedere presto anche a Madrid o Barcellona.

 
Back To Top