TRENDING

sabato 26 marzo 2016

Italiani al Primavera Sound 2016: ALTRE DI B

Anche quest'anno l'Italia verrà rappresentata da tre interessanti artisti nell'ambito dei concerti gratuiti del PrimaveraPro.

Iniziamo con Altre di B, il quartetto bolognese che prende il nome dalla vecchia schedina del Totocalcio: serie A, serie B e altre di B. 
Gli Altre di B si sono fatti conoscere anche negli Stati Uniti e nel resto d'Europa per un suono energico e vitale ispirato a bands come TV On The Radio, Tokio Police Club, Weezer e The Vines, oltre che per la quantità di concerti realizzati in questi anni, fra cui la loro partecipazione allo Sziget.

Nel 2011 pubblicano il primo album "There's A Million Better Bands", ispirandosi ed omaggiando ai Presidents of the USA.








Il secondo album "Sport", uscito nell'Aprile del 2014, è un personale tributo agli sport come il calcio, il ciclismo ed il tennis, ma anche ai passatempi ludici come gli scacchi o il subbuteo.



Il disco è composto da 9 canzoni cantate in inglese fra il punk , l'indie-pop ed è un concept sullo sport in cui ogni canzone è dedicata a personaggi leggendari come Dino Zoff o il campione di scacchi Garri Kasparov (la nostra preferita).

"Sport che non è solo una collezione di stipendi mostruosi o di campanilismi mai sopiti, ma è soprattutto un insieme di storie a volte eccezionali a volte minime, fatta da personaggi epici, a loro modo leggendari."  (https://soundcloud.com/altredib/sets)





Qui di seguito potete ascoltare tutto l'album su Spotify:



Al Primavera il gruppo presenterà le canzoni del prossimo terzo album, intanto qua di seguito potete vedere il video di Campetto, canzone in italiano composta con Lo Stato Sociale ed uscita nel 2015, dedicata alla pallacanestro, sport non presente nell'album precedente.










 
Back To Top